Johnny Sabadin

Innovation Manager

Sommario

Johnny Sabadin è uno specialista nell'innovazione digitale e nel marketing. Nasce in Italia nel 1974. E' un amante dei cani, del tennis e della montagna.

Collabora da anni con numerose aziende per migliorare il business, sviluppando e gestendo nuove idee e innovazioni. Vive tra Modena e Ravenna e ha lavorato prevalentemente in Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia.

Di cosa si può occupare

Come responsabile della gestione del processo di innovazione all'interno dell'organizzazione identifica le strategie, le opportunità di business, le nuove tecnologie e nuovi processi aziendali.

  • Organizza brainstorming con il team creativo per scoprire nuove soluzioni per approcciare anche vecchi problemi;
  • Formula nuove idee efficaci e strategie innovative per lo sviluppo del marketing, del prodotto e del brand;
  • Individua le idee promettenti, trova il modo di introdurle nei piani futuri dell'azienda e scarta le idee che sono inefficaci, costose o al di fuori dell'ambito della missione o delle capacità dell'azienda di svilupparsi;
  • Struttura strategie con i team di sviluppo del prodotto per trasformare idee generali in soluzioni realizzabili;
  • Analizza le pratiche esistenti per isolare le aree mature per il miglioramento o il cambiamento;
  • Incoraggia il pensiero creativo nei dipendenti e individua modi per alimentarne il pensiero innovativo in tutte le aree dell'azienda;
  • Segue le risposte dei clienti a nuove idee, tiene traccia e analizza il successo o le problematiche dei prodotti o servizi;
  • Studiale altre organizzazioni per individuare le tendenze nell'innovazione;
  • Valuta i progressi dell'innovazione e adegua il ritmo e la direzione dei nuovi progetti;
  • Mantiene tutti i nuovi progetti in linea con la missione, il messaggio e il marchio dell'azienda.

Conoscenze e abilità

  • Johnny ha una mente curiosa e creativa;
  • E' indipendente e in grado di lavorare e guidare un team di individui creativi;
  • Ha un'avanzata capacità di analizzare la realtà e prevedere le tendenze;
  • Johnny in grado di utilizzare l'innovazione per gestire le risorse in modo più efficace;
  • E' dotato di una importante conoscenza del business e di una estesa varietà di pratiche commerciali;
  • Collabora efficacemente con dirigenti, team creativi, ricerca e sviluppo, team di sviluppo e partner esterni;
  • Ha eccellenti capacità interpersonali e la capacità di vendere idee in modo persuasivo;
  • Johnny ha sempre corso rischi calcolati e corrisposto alle aspettative sia dei team di sviluppo interni sia dei clienti potenziali ed esistenti.

Istruzione ed esperienza

  • Johnny ha una formazione nel settore dell'information technology e del marketing;
  • Ha maturato esperienze nel marketing strategico, nella vendita e nello sviluppo di servizi;
  • Possiede un'esperienza pluriennale nel ruolo come collaboratore e freelance;
  • E' dotato di una forte empatia e capacità nella gestione dei rapporti interpersonali con i team aziendali e con i clienti.

Ambiente di lavoro

  • Johnny desidera lavorare con PMI italiane dalla forte propensione all'innovazione;
  • E' abituato a grossi carichi di lavoro, allo stress correlato e a gestire frequenti trasferte;
  • Predilige gli ambienti stimolanti, resilienti e in continua trasformazione;
  • Lavora continuamente sulla sua formazione personale e partecipa con entusiasmo a tutte le attività formative e culturali dell'azienda.

Settori di impiego

I settori di impiego di uno specialista nell'innovazione digitali sono molteplici in quanto un'impresa, priva di una cultura volta all'innovazione, è destinata ad un rapido e inesorabile declino. Viste le esperienze pregresse Johnny ha sviluppato un particolare interesse per le aziende nei settori della produzione e dei servizi tecnologici, della commercializzazione di beni di largo consumo con una forte componente emozionale e delle imprese che abbaino o stiano avviando la costituzione di reti di imprese.

Studi ed esperienze collaterali

Come sempre afferma Sabadin: "L'innovazione come la creatività hanno origine dalla capacità di cambiare ciò che si conosce profondamente"

Allo scopo di integrare le proprie conoscenze di base negli anni il Chief Innovation Officer Johnny Sabadin, ha approcciato diverse tematiche utili ad una maggior comprensioni delle problematiche interne alle imprese, come:

  • Studio delle normative a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali a partire dalla Legge 675/1996 fino all'attuale Regolamento Ue 2016/679 ;
  • Studio delle normative e dei codici degli enti locali;
  • Studio della regia e ripresa foto-cinematografica;

Liste di interessi (Libri, regali, etc.)

Alcune citazioni che preferisce

  • Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio. (Samuel Beckett);
  • Non temere la perfezione. Non la raggiungerai mai. (Salvador Dalí);
  • Preoccupati di ciò che pensano gli altri e sarai sempre loro prigioniero. (Lao Tzu).

Come contattarlo

Per chiarimenti sul sua attività di manager per l'innovazione aziendale o per fissare un'incontro conoscitivo, potete: