Ieri ho ricominciato a partecipare agli eventi dei vari brand e professionisti con cui ho avuto il piacere di lavorare in 20 anni in cui a vario titolo mi occupo di IT. Sono stato invitato all’evento di HP Enterprise che si è svolto a Bologna presso il centro fieristico.

Una mezza giornata investita bene, l’evento come sempre ben organizzato si alternava tra momenti plenari e approfondimenti in salette cin cui si trattavano le tematiche al centro della proposta di HPE che vede come chiave del successo in un mondo sempre più digitalizzato dipende essenzialmente dalla capacità delle aziende di trovare il giusto equilibrio tra due elementi chiave: Hybrid IT e Intelligent Edge.

La presenza di Meg Whitman CEO Hewlett Packard Enterprise Hewlett Packard Enterprise, di Stefano Venturi, Corporate Vice President e Amministratore Delegato Hewlett Packard Enterprise Italia e Maurizio Riva, Country Manager – Intel Italia hanno chiarito gli obbiettivi di HPE che si vuole candidare a pieno titolo come leader mondiale nella digital transformation.

Affronterò nelle prossime settimane con alcuni articoli le strategie e le tecnologie innovative di HPE che permettono all’IT di accelerare la digital transformation in un mondo sempre più connesso.