Si sente spesso parlare di Marketing locale, ma di cosa si tratta?

Autore: Johnny Sabadin

Pubblicato il: mercoledì 20 Aprile 2022 @ 17:51

Il marketing locale è l’attività di marketing rivolta ai consumatori che abitano o permangono, anche temporaneamente, entro un certo raggio dalla sede fisica di un’azienda.

local marketing Ravenna

Photo by Tran Mau Tri Tam on Unsplash

Il marketing locale può funzionare per qualsiasi impresa che abbia una sede fisica. Questa pratica ti consente di affinare le tue azioni su un pubblico selezionato, uno che può effettivamente rispondere e acquistare nella tua sede partendo dalle tue azioni digitali.

La chiave per un marketing locale di successo è definire accuratamente le tue Buyer Personas cioè la rappresentazione di un cliente tipo di un certo prodotto o servizio.

Questo processo ti aiuta a comprendere meglio le informazioni su dove vivono e come mediamente si comportano del tuo pubblico di destinazione, inclusa la loro posizione geografica. Questi dati sulla posizione sono il modo in cui puoi individuare dove e come puoi incanalare la tua energia per aumentare i tuoi potenziali clienti e le relative vendite.

Se il marketing locale è un approccio che ritieni interessante, prendi nota delle seguenti 9 tattiche. Le potrai utilizzare per attirare nuovi affari dalla tua zona e dai quartieri circostanti. Non esitare a combinare queste strategie per rafforzare l’impatto del tuo marketing locale.

Strategie di marketing locale

 

  1. Verifica che il tuo sito web sia ottimizzato per i dispositivi mobili.
  2. Localizza il tuo sito web.
  3. Richiedi le tue inserzioni locali su siti Web e directory di terze parti.
  4. Investi nella SEO locale.
  5. Localizza la tua pubblicità a pagamento.
  6. Vai in locale sui social media.
  7. Sii attivo nella tua comunità.
  8. Non dimenticare i tuoi media locali.
  9. Sfrutta la tua attività di e-commerce.

1. Verifica che il tuo sito web sia ottimizzato per smartphone.

Prima di tutto se non hai un sito web su un dominio di tua proprietà non potrai realizzare nessuna azione sensata di marketing digitale. Il sito web è la manifestazione online del tua azienda e oggi non ne puoi fare a meno. Se hai creato o devi farti sviluppare un sito web devi tenere conto dell’inesorabile spostamento delle attività di navigazione degli utenti dal computer fisso a dispositivi come smartphone o tablet.

Probabilmente non sei sorpreso che più della metà del traffico Internet mondiale avvenga su dispositivi mobili.

Ma lo sapevi che il 68% degli utenti che effettuano ricerche da dispositivi mobili ha maggiori probabilità di contattare un’attività locale se dispone di un sito ottimizzato per i dispositivi mobili? Un sito ottimizzato per i dispositivi mobili è fondamentale per attirare nuovi affari, in particolare clienti locali.

I siti ottimizzati per i dispositivi mobili si caricano senza problemi quando si accede da un dispositivo mobile. Spesso mostrano testo, campi modulo, menu e pulsanti più grandi, semplificando la navigazione delle informazioni sul sito in movimento.

Prima di intraprendere queste strategie di marketing locale, verifica che il tuo sito web sia ottimizzato per i dispositivi mobili . Se non sei sicuro della reattività mobile del tuo sito, chiedici un’analisi puntuale .

2. Localizza il tuo sito web.

Localizzare il tuo sito web implica rendere i tuoi contenuti web rilevanti per il tuo pubblico locale. Innanzitutto, aggiungi termini basati sulla posizione al tuo sito web. Ad esempio, invece di “pasticceria vegana”, la tua home page potrebbe leggere “la migliore pasticceria vegana a Ravenna”.

Localizza i tuoi contenuti web utilizzando testi pertinenti e mantieni questo linguaggio coerente tra il tuo sito web, i social media e tutte le comunicazioni digitali.

In secondo luogo, aggiungi alla pagina contatti la tua posizione. Questo è particolarmente importante se hai più di una sede fisica. Queste pagine pubblicano il nome della tua attività, l’indirizzo, il numero di telefono e altre informazioni rilevanti sulla tua impresa; ti aiutano anche a classificarti in una posizione migliore nelle SERP locali. Non è obbligatorio utilizzare la mappa di Google, ad esempio nella versione mobile del sito web è possibile inserire un pulsante che attiva direttamente il navigatore.

3. Richiedi le tue inserzioni locali su siti Web e directory di terze parti.

Esistono numerosi siti Web, directory e siti di recensioni di terze parti che mettono in evidenza le attività locali e informano i consumatori su dove acquistare. Come azienda locale, non vuoi perdere questo traffico (sia digitale che sotto forma di “pedonabilità” nel caso tu abbia un negozio o tu sia un artigiano o anche un libero professionista).

Questi siti sono importanti ai fini della SEO e dell’intento di ricerca; ad esempio, la coerenza tra il nome, l’indirizzo e le informazioni sul numero di telefono è estremamente importante e queste directory ti aiutano a stabilirlo online.

La scheda più importante che dovrai rivendicare è Google My Business. Ciò consentirà alle informazioni sulla tua attività di essere visualizzate in modo accurato quando le persone cercano il tuo nome, settore, prodotti o tutto quanto sopra.

Per molte attività locali effettuiamo anche la registrazione su Microsoft Bing che passa molte informazioni agli utenti che utilizzano prodotti Apple.

Questo processo consentirà anche ai clienti di iniziare a lasciarti recensioni, che risulta essere una delle prassi che stimolano maggiormente i business locali.

Directory web site Ravenna Registrazione consulenza

Se non sai come fare a verificare o registrare la tua attività sui siti directory, prendi un appuntamento.

Sarò felice di aiutarti!

Johnny Sabadin

L’impostazione di questi elenchi “certifica” la presenza online della tua attività e migliora il posizionamento sui motori di ricerca. Ancora più importante questi Siti Web alimentano anche il marketing relazionale del “passaparola” , che risulta ancora essere la strategia di marketing da perseguire con maggiori risultati ancora oggi.

4. Investi nella SEO

La pubblicità locale online è un altro modo efficace per raggiungere il tuo pubblico di prossimità. Questa attività deve mirare a pubblici specifici , attraverso l’utilizzo di parole chiave pertinenti al contenuto delle tue proposte di valore e alle persone a cui vuoi indirizzarle.

Anche in questo caso è necessario il supporto di uno specialista che elabori una strategia da seguire e verificare campagna dopo campagna.

5. Localizza la tua pubblicità a pagamento.

Il tuo obiettivo è risolvere il problema. Non minimizzarlo, relativizzarlo o ignorarlo. Se esiste nella testa del cliente, te ne devi occupare.

6. Vai locale sui social media.

I social media sono probabilmente il modo più rapido ed efficiente per entrare in contatto con gli acquirenti locali e globali allo stesso modo. La maggior parte delle piattaforme social offre numerose opzioni di localizzazione, dall’impostazione di una posizione nel tuo profilo all’etichettatura della posizione di ogni post e all’utilizzo di hashtag locali nella didascalia o nei commenti. I social non sono tutti uguali e i loro algoritmi sono in continua mutazione.

 

7. Sii attivo nella tua comunità.

Le persone sono orgogliose delle città, dei paesi e dei quartieri in cui vivono, comprese le loro imprese e organizzazioni locali. Quando sostieni la tua comunità come azienda e datore di lavoro, è probabile che anche la tua comunità sostenga te.

Diventa attivo con attività senza scopo di lucro, squadre sportive locali, eventi scolastici della comunità, fiere o esposizioni locali. Se non puoi partecipare fisicamente, considera la possibilità di sponsorizzare un evento per dare più visibilità al tuo brand.

8. Non dimenticare i tuoi media locali.

Il consumo di notizie locali è ancora vivo e vegeto. I consumatori si fidano dei media locali per tenerli aggiornati sulle loro comunità e quartieri, e questo include informazioni relative ad affari ed economia.

Investi nella pubblicità radiofonica, pubblica un annuncio sul giornale locale o trova un tuo spazio nella ambiti comunicativi della tua città. Sia che tu stia commercializzando la tua inaugurazione o semplicemente desideri far conoscere il tuo marchio, qualsiasi esposizione attraverso i media locali può aiutarti ad attirare nuovi clienti.

9. Sfrutta la tua attività di e-commerce.

L’e-commerce e il marketing locale non devono escludersi a vicenda; entrambi possono portare nuovi affari e fornire esperienze eccellenti ai tuoi clienti. In effetti, puoi utilizzare l’e-commerce per potenziare la tua attività locale (e viceversa).

Ad esempio, considera l’offerta di un coupon in negozio per ogni acquisto online o il ritiro o il reso gratuiti in negozio. Queste strategie attirano i clienti e navigano nel tuo negozio, anche quelli che ti hanno scoperto online.

Semafori verdi nella via dell'ecommerce locale a Ravenna
Photo by Mark König on Unsplash

Conclusioni

Il marketing locale è argomento complesso e articolato. In questo breve posto ho voluto mettere in fila alcuni concetti ampiamente disponibili online.

Se hai un’azienda a Ravenna e hai la falsa percezione che sia sufficiente esistere per poter attirare clienti, sono dispiaciuto nell’informarti che non è più così .

Non ti preoccupare c’è sempre una soluzione ad un problema, quando abbiamo preso coscienza della sua esistenza

Richiedi un preventivo personalizzato

A quali servizi sei interessato?

JOHNNY SABADIN

Studio di consulenza Marketing per il settore dei Servizi  Legali

Scrivi a una email a Johnny Sabadin

Servizio sempre attivo

ASSISTENZA

CHAT CON WEEBY

Servizio sempre attivo

SCRIVI EMAIL

Vuoi ottenere più contatti per il tuo studio legale con un marketing più intelligente?

Aree coperte

​2022 © johnnysabadin.net è gestito da Johnny Sabadin

Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari - VAT: IT02663500391 – REA: RA221450 - SDI: SZLUBAI